Contact Us

Use the form on the right to contact us.

You can edit the text in this area, and change where the contact form on the right submits to, by entering edit mode using the modes on the bottom right. 

           

123 Street Avenue, City Town, 99999

(123) 555-6789

email@address.com

 

You can set your address, phone number, email and site description in the settings tab.
Link to read me page with more information.

La magia della Luce. Dicembre

Blog

Questo blog è un esperimento per soddisfare il mio appetito di scrittura e potermi nel tempo ri-legge col fine di ottenere delle risposte alle famose domande:

Chi? Cosa? Dove? Quando?

La magia della Luce. Dicembre

Elettra Ministeri

Dicembre quest’anno promette tanta neve.
Non sono io a dirlo, nè il meteo alla televisione, sono le montagne già bianche e spente.
Lo dicono gli alberi che hanno perso tutte le loro foglie.
Lo cantano gli uccelli, che ogni mattina picchiettano il vetro della mia cucina in cerca di qualche mollichina.
E me l’ha detto lo scoiattolo nel bosco, che nella sua rapida risalita mi ha regalato una nocciolina.

In questo mese di buio, ci sono momenti, a volte attimi, che ho l’impressione di trovarmi in una fiaba; come quando il sole tramonta presto, trascinando con sè i raggi che prima di svanire disegnano nel cielo vortici di luce lentamente ingoiati dalle nuvole.

Sono le sei di pomeriggio e fa buio, cammino tra le vie del mio quartiere accompagnata dalla mia affezionata cagna, mi guardo intorno e non vedo nessuno, la strada è deserta. 
Ad un tratto dei bagliori: le luci delle case, come le lucine dell’albero di Natale, una dopo l’altra si accendono, cambia l’atmosfera, cambia la mia sensazione. La via si riempie di un odore che è difficile da sbagliare, è legna bruciata dai camini accesi.
Mi lascio trasportare dall’immaginazione, sento e vedo con la mente: dentro le case le luci accese, il fuoco del camino che illumina il salone, il plaid sul divano, le voci e le corse dei bambini, i deliziosi profumi di zuppe e dolci appena sfornati.

Nel silenzio e nel freddo di questa via capisco che siamo circondati dalla magia, bisogna solo fermarsi ad osservarla; ci stupiremo di come l’aria, i suoni, una risata, gli odori, i riflessi, i passi, le fessure delle porte e persino gli ascensori, cantano, profumano di magia. Magia buona che ha la capacità di riscaldare il più freddo degli inverni.

Torno verso casa, io ed il mio cane abbiamo completato il giro. Passo davanti il palazzo che precede quello in cui abito e mi fermo, non posso fare a meno di fermarmi, come la falena che per orientarsi nel buio della notte usa la luce della luna, così i miei occhi seguono la luce, una piccola e viva luce. E' la fiamma di una candela che l’inquilino del secondo piano ogni giorno ha la premura di accendere e porre davanti il vetro della sua finestra.

Mi fermo ed osservo quella luce così calda così viva, come solamente la luce che proviene dal fuoco può essere. Io di sotto nella penombra, identifico i pochi elementi rischiarati dalla fiamma danzante e sulla parete destra scorgo una mappa geografica del mondo, a sinistra una libreria.

In quella stanza semi oscura trovo i simboli della vita: una candela accesa sul cammino per ricordarmi che siamo tutti viaggiatori alla ricerca del nostro destino.


Durante questo bellissimo viaggio chiamato vita, nei momenti di buio tento di focalizzare i miei pensieri sulla Luce ed alla Luce affido le mie speranze.
Ma attenzione a diffidare da chi vende Luce con compromessi, perchè la Luce pura non è una promessa venduta al mercato.

Prima di tutto dobbiamo coltivare la fiducia in noi stessi e scrostare l'orgoglio che ci rende ciechi e ci allontana da chi ci vuole bene.
Abbandoniamo le paure che ci bloccano, le insicurezze che ci costringono a rimandare e con modestia e grande fiducia nel cuore, attraversiamo l’oscurità che ci contrasta in quest’inverno che ci abbraccia. 
Affidiamo alla Luce i nostri pensieri.

Basta poco per capire dove stiamo sbagliando.
Dimentichiamo la fretta e l'ansia di arrivare alla meta, perché questa vita è il nostro unico viaggio sulla Terra e la più grande consapevolezza che potremo raggiungere sarà di capire che il nostro sapere non è nulla se confrontato all'immensità dell’universo.
 

Che questo viaggio sulla Terra possa essere pieno di Luce ed Amore.

Dicembre_FINAL.jpg

Scrivo una Cartolina

Scrivo una cartolina è un progetto con cadenza mensile a cui mi dedicherò da Settembre 2017 fino ad Agosto 2018.
Il mio lavoro sarà di realizzare un'illustrazione per ogni mese dell'anno, che rilascerò gratuitamente.
Potrete scaricare la cartolina, stamparla ed indirizzarla a voi stessi, scrivendo sul retro le aspettative, le sensazioni, i dubbi, gli auguri legati al mese che entra. Oppure potete scriverci una poesia, la strofa di una canzone, una citazione, qualcosa che rispecchi il vostro stato d'animo.
Siete liberi di spedire la cartolina, regalarla, condividerla e custodirla.
Alla fine del progetto avrete una collezione di tutte le illustrazioni dei mesi dell'anno ed una traccia dei vostri pensieri ed emozioni.

(Per condivisioni sui social #scrivounacartolina)
Scarica qui